POLPO ALLA PAPRICA

64216294_1237669369724042_1453241170019745792_o

Una ricetta accattivante per una variazione veramente esagerata nella preparazione del polpo. DA FARE SUBITO !!!

Ingredienti per 4 persone

  • 1 polpo fresco di scoglio da circa 1 kg già pulito e privato di occhi e becco
  • 2 cipolle dorate
  • 3-4 pomodori pelati ( dipende dalla grandezza )
  • 150 ml di passata di pomodoro
  • 1 piccolo peperoncino
  • 1 cucchiaino di paprica
  • 1\2 bicchiere di vino rosso
  • 1 ciuffo di prezzemolo tritato
  • Olio evo qb
  • Sale qb

  • 4 patate medie lessate con la buccia


Cuocete il polpo in questo modo. Mettete sul fuoco una pentola antiaderente o di ghisa o di simil pietra con il fondo pesante. Fatela scaldare per bene a fiamma vivace . Prendete il polpo , mettetelo a testa in giù e radunate i tentacoli in modo che rimangano raccolti . Adagiate il polpo nella pentola dalla parte della testa mantenendo i tentacoli in alto raccolti in modo da evitare che tocchino il fondo della pentola. Coprite con un coperchio e abbassate la fiamma al minimo. Fate questa operazione senza aggiungere alcun liquido. Fate cuocere per 40 minuti , dopodiché spegnete il fuoco e lasciate raffreddare leggermente il polpo nella sua acqua di cottura . Appena intiepidito tagliatelo a tocchetti. Tenete da parte coperto.

Il liquido ottenuto nella cottura del polpo è un concentrato di liquidi propri del polpo . Non buttatelo via , è un rafforzatore di sapore.

Mentre il polpo cuoce tritate le cipolle e fatele appassire a fuoco dolce, con 3 cucchiai d’olio evo in una casseruola insieme al peperoncino e ad 1 cucchiaino di paprika.
Sarebbe opportuno che la casseruola abbia le identiche caratteristiche di quella della cottura del polpo.
Una volta appassite sfumate con il 1\2 bicchiere di vino rosso .
Aggiungete i pomodori pelati e schiacciateli con un mestolo. Aggiungete il polpo a tocchetti , mescolate e fate insaporire per 5 minuti circa .
Aggiungete la passata di pomodoro , bagnate con quasi 1 bicchiere di liquido di cottura del polpo e cuocete a fuoco dolce per circa 30 minuti stando attenti che il fondo non si asciughi troppo . Nel caso aggiungete ancora acqua di cottura del polpo .
Regolate di sale se ce ne fosse bisogno.
Finita la cottura togliete i pezzi del polpo e teneteli da parte a caldo .
Frullate con un mixer ad immersione la salsa e trasferitela nei tegamini o nelle cocotte monoporzione , adagiatevi le patate lessate tagliate a pezzi non troppo grandi , mettete anche il polpo , profumate con il prezzemolo tritato e servite .

Volendo potete anche servire il polpo con delle fettine fini di pane toscano tostato.

Questa voce è stata pubblicata in Secondi di Mare. Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>