CROSTATINE DI PASTA FROLLA CON SALSA DI ZUCCA, UVETTA E PINOLI

46125867_1091803780977269_6859579829939863552_o

Piccolo dessert prettamente autunnale. Molto semplice come la maggior parte dei dessert di questa pagina. Una maniera anche diversa per capire come la zucca si può prestare a diverse tipologie di preparazioni.

Le dosi sono adatte a circa 20 mini crostatine o a 10 crostatine fatte con uno stampo di 9 cm di diametro. Vi consiglio di non fare una crostata unica


Ingredienti


PER LA PASTA FROLLA

  • 200 gr di farina
  • 125 gr di burro
  • 80 gr di zucchero a velo
  • 2 tuorli
  • 1 pizzico di sale
  • La scorza grattugiata di mezzo limone


PER IL RIPIENO

  • 250 gr di zucca già cotta in forno
  • 80 gr di zucchero di canna
  • 70 gr di panna fresca ( va usata freddissima di frigo)
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1\2 cucchiaino di zenzero in polvere
  • 1 pizzico di noce moscata
  • 40 gr di pinoli
  • 70 gr di uvetta .


Lavorate in planetaria la farina , il burro a pezzetti , il sale e la scorza dellimone grattugiata quando il composto avrà un aspetto sabbioso aggiungete i tuorli e lo zucchero velo. Impastate velocemente fino ad ottenere un composto sodo e omogeneo . Create la classica palla , avvolgetela nella pellicola trasparente e fatela riposare per almeno 1 ora in frigo.

Passiamo al ripieno.
Mettete l’uvetta in ammollo in acqua calda. Montate brevemente con le frusta nella planetaria il tuorlo e l’uovo con lo zucchero. Unite la panna e mescolare ancora per circa 5 minuti . A questo punto incorporate a mano con l’ aiuto di una spatola la purea di zucca , le spezie e l’uvetta ben strizzata .

Accendete il forno è impostatelo a 180 gradi.

Stendete la pasta frolla ad un altezza di 4 mm . Ritagliate con un coppapasta dei dischetti della misura a voi consona in base ai vostri stampi.
Foderate gli stampini per crostate i quali dovranno essere ben imburrati e infarinati. Bucherellate leggermente il loro fondo e versateci il ripieno fino a lambire il bordo.
Cospargete la loro superficie con i pinoli e cuocete in forno per circa 15 minuti o fino a che non vedrete la loro superficie dorata . Sfornate , fate raffreddare per circa 8-10 minuti , quindi sformatele e fatele raffreddare completamente su di una gratella. Servite

Questa voce è stata pubblicata in Dessert. Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>