CROSTATA CON RICOTTA DI CAPRA E FICHI

64414195_1237630329727946_966735771836874752_o

Stagione di fichi e allora andiamo a scoprire due crostate : una dolce e una salata. Sinceramente per questioni personali ho cambiato la presentazione visto che le due ricette sono molto simili. Direi da buoni golosi di partire da quella dolce che però ha come base una pasta brisè.

Ingredienti

 

  • 1 rotolo di pasta brisè fresca
  • 300 gr di ricotta di capra
  • 130 gr di zucchero
  • 3 uova
  • 6 fichi grandi (8-9 medi )


Foderate una teglia rotonda di 20 o 22 cm di diametro con la pasta brisè, lasciandola posata sulla stessa carta da forno della confezione .
Fatela aderire bene sul fondo e sui bordi, eliminate una parte di eccedenza e trasferite la teglia in frigo. Accendete il forno e impostate 170 gradi statico.
Lavate i fichi e tagliateli a spicchi senza sbucciarli.
Mescolate con le fruste elettriche o nella planetaria la ricotta con le uova e 100 gr di zucchero fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.
Versate la crema ottenuta nella teglia rivestita con la pasta brisè . Livellate e guarnite la superficie con gli spicchi di fichi.
Infornate quindi a 170 gradi per 40 minuti circa. Sfornate, cospargete la crosta con lo zucchero rimasto e fatelo caramellare sotto il grill fino a che non vedrete la superficie dorata .
Sfornate nuovamente , fate riposare ed intiepidire . Toglietela dalla teglia e fatela raffreddare su una gratella per dolci . Servite a temperatura ambiente .

Questa voce è stata pubblicata in Dessert. Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>