FILETTO ALL’ACETO BALSAMICO

82214949_1433559720135005_8406543195017576448_o

 

Un antipastino molto chic che va ad esplorare i territori dell’agrodolce senza però perdere di carattere. Un Ingredienti nobile che viene esaltato ed accompagnato da dei sapori classici.

Ingredienti per 8 persone

  • 300 gr di filetto di manzo
  • 1 patata dolce grande
  • Qualche foglia di insalatina sfiziosa ( gentilina, rucoletta, spinacino,etc)
  • 3 cucchiai di salsa di soia
  • 1 limone
  • 1 cucchiaino di miele di acacia
  • 1 cipolla rossa media
  • 1 cucchiaio di aceto balsamico
  • Olio evo
  • Sale,pepe


Spremete il limone in una ciotola capiente. Al suo succo aggiungete la salsa di soia, il miele, 3 cucchiai di olio evo e una presa di pepe. Adagiatevi il filetto e spennellatelo abbondantemente con questa emulsione. Fatelo marinare coperto per almeno 30 minuti.
Pelate la patata e tagliatela a rondelle di circa 5 mm di altezza . Foderate una teglia con la carta da forno, distribuitevi le rondelle di patata dolce, conditele con un filo di olio evo, sale e pepe e fatela cuocere in forno già caldo a 180 gradi per 20- 25 minuti.

Sbucciate la cipolla e tritatela finemente. Rosolate la per 10 minuti in un padellino con 3 cucchiai di olio evo. Unite l’aceto balsamico e fatelo sfumare per 1 minuto circa. Togliete dal fuoco e tenete da parte.

Scolate il filetto dalla marinata e fatelo arrostire per 1 minuto per parte per la cottura al sangue , naturalmente se una persona, non gradisce questo grado di cottura, basterà semplicemente aumentare il tempo di cottura.

Fatelo leggermente raffreddare e affettatelo sottilmente. Tenete al caldo.
Sistemate le rondelle di patata sui piatti, adagiatevi delle piccole foglie di insalata, un pochino di cipolla e il filetto tagliato. Decorate con un altro pochino di cipolla rossa e servite.

Nella mia presentazione ho aggiunto come decorazione dei fili di zucchero caramellato. Questi si ottengono con lo zucchero portato quasi alla caramellizzazione e colandolo e schizzandolo con una forchetta su di foglio di carta da forno.

Questa voce è stata pubblicata in Antipasti ed Entree' di Terra. Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>