INVOLTINI DI ACCIUGHE E PINOLI

38277345_1019248658232782_3767545672828452864_o

Un piccolo appetizer adatto anche a un apericena. Un finger food estroso ma allo stesso tempo semplice che vi farà fare un figurone .

Ingredienti per 4 persone 

  • 12 acciughe grandi freschissime già pulite e aperte a libro ( senza lisca )
  • 1 cucchiaio raso di pinoli
  • 3 cucchiai di pangrattato
  • 1 ciuffetto di prezzemolo
  • 1 spicchio d’aglio
  • 10 gr di parmigiano grattugiato
  • 10 gr di pecorino romano grattugiato
  • 1 limone non trattato
  • Olio evo qb
  • Sale qb


Tostate il pangrattato a fuoco dolce in un padellino antiaderente. Fatelo raffreddare è mettetelo nel mixer insieme a lo spicchio d’aglio sbucciato, i pinoli, il ciuffetto di prezzemolo e la scorza di 1\2 limone grattugiata.
Frullate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.
Mettete il composto ottenuto in una ciotola e aggiungete i 2 formaggi grattugiata. Mescolate e aggiungete anche un filino di olio evo. Continuate a mescolare fino a che il tutto non si sia amalgamato.
Sistemate le acciughe su di un tagliere appoggiando dal lato del dorso. Aiutandovi con le mani farcitele con il ripieno preparato pressandolo e compattandolo. Arrotolatele su se stesse lasciando il ripieno all’ interno e fissate il rotolino con uno stuzzicadenti .
Accendete il forno è portatelo a 180 gradi. Sistemate gli involtini su di una teglia foderata dalla carta da forno e infornate per 5 minuti.
Serviteli caldi o tiepidi insieme ad uno spicchio di fettina di limone

 

Questa voce è stata pubblicata in Finger Food. Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>